Iscriviti per le risorse sanitarie

Iscriviti alla nostra mailing list per accedere a software, contenuti riservati agli abbonati e altro ancora.
* indica richiesto

Collasso polmonare: cosa dovresti sapere

Il collasso polmonare è una condizione che si verifica quando i polmoni non si espandono correttamente e non si riempiono d'aria. Senza una corretta espansione, i polmoni inizieranno a contrarsi fino a quando non saranno in grado di funzionare. Ciò può causare complicazioni come polmonite o sindrome da distress respiratorio (RDS). Se lasciato deselezionato, il collasso polmonare può portare alla morte. In questo articolo esploreremo le cause del collasso polmonare, i suoi sintomi, come potresti essere in grado di scoprire se hai un collasso polmonare e quali opzioni terapeutiche esistono per esso. 

“Galleria medica di Blausen Medical 2014”. WikiJournal of Medicine 1 (2). DOI:10.15347/wjm/2014.010. ISSN 2002-4436., CC DI 3.0 https://creativecommons.org/licenses/by/3.0, tramite Wikimedia Commons

introduzione

Un polmone compresso è la deflazione di alcuni o tutti i polmoni, con conseguente difficoltà di respirazione, dolore toracico e carenza di ossigeno nel sangue (ipossia). 

Il polmone compresso può riferirsi a un pneumotorace, un accumulo di aria nel torace che impedisce ai polmoni di espandersi completamente, o ad atelettasi, sgonfiaggio delle minuscole sacche d'aria (alveoli) all'interno dei polmoni. 

Più specificamente, un pneumotorace inizia come un buco nel polmone, che consente all'aria di fuoriuscire dall'interno del polmone e gonfia lo spazio tra il polmone e la cassa toracica. La pressione di questa sacca d'aria ingrandente provoca il collasso del polmone. L'atelettosi è spesso causata da un pneumotorace, ma può essere una complicazione di molti problemi e condizioni respiratorie. 

Un polmone compresso può verificarsi spontaneamente, ma il più delle volte si verifica in pazienti ospedalizzati sottoposti a determinate procedure e persone che soffrono di traumi toracici. Alcune malattie polmonari, come la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO), l'asma e la fibrosi cistica, aumentano il rischio di un collasso polmonare, così come la partecipazione ad alcune attività, come le immersioni subacquee e l'alta quota. 

segni e sintomi 

Un polmone compresso è una deflazione dei polmoni, che colpisce la normale respirazione e provoca dolore al petto. I sintomi variano a seconda se il collasso polmonare è dovuto all'aria tra la parete toracica e i polmoni (pneumotorace) o allo sgonfiamento delle piccole sacche d'aria (alveoli) all'interno dei polmoni (atelettasia). I sintomi possono variare di intensità tra gli individui. 

Sintomi di un polmone compresso a causa di pneumotorace 

Un polmone compresso a causa di un pneumotorace è associato a una serie di sintomi che possono diventare gravi in qualsiasi momento, tra cui: 

  • Colorazione bluastra delle labbra o delle unghie 
  • Tosse con sangue (emorragia) 
  • Respirazione difficoltosa 
  • Fatica 
  • Flaring nasale per inalare più aria 
  • Respiro rapido (tachipnea) o mancanza di respiro 
  • Rapido cuore frequenza (tachicardia) 
  • Forte dolore al petto o alla spalla 

I sintomi di un polmone collassato a causa dell'atelettosi 

Un polmone compresso a causa di atelettasia può manifestare una serie di sintomi, che possono diventare gravi in qualsiasi momento. Gli esempi includono: 

  • Tossire 
  • Respiro difficoltoso 
  • Respirazione rapida (tachipnea) o respiro corto 
  • Respirazione superficiale 
  • Seri sintomi che potrebbero indicare una condizione pericolosa per la vita 

In alcuni casi, un polmone compresso può essere pericoloso per la vita. (Chiama il 911 o il tuo numero di emergenza locale) Se tu, o qualcuno con cui sei, hai uno di questi sintomi potenzialmente letali, tra cui: 

  • Colorazione bluastra delle labbra o delle unghie 
  • Cambiamento del livello di coscienza o di allerta, come svenimento o mancanza di risposta 
  • Dolore toracico, costrizione toracica, pressione toracica, palpitazioni 
  • Battito cardiaco accelerato (tachicardia) 
  • Problemi respiratori o respiratori, come mancanza di respiro, respiro affannoso, respiro affannoso, respiro sibilante, mancanza di respiro o soffocamento 
Bruce Blaus, CC BY-SA 4.0 https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0, tramite Wikimedia Commons

Cause 

Un polmone compresso è la deflazione di parte o di tutto un polmone, con conseguente difficoltà respiratoria, dolore toracico e basso livello di ossigeno nel sangue (ipossia). Il polmone compresso può riferirsi a pneumotorace, un accumulo di aria all'interno della cavità toracica, che impedisce ai polmoni di espandersi completamente, o ad atelectasis, una deflazione delle piccole sacche d'aria (all'interno dei polmoni). 

Un polmone compresso risultante da un pneumotorace inizia come un buco nel polmone, che consente all'aria di fuoriuscire dall'interno del polmone e gonfia lo spazio tra il polmone e la gabbia toracica. La pressione da questa sacca d'aria allargata fa crollare il polmone. L'atelettasia è spesso causata da un pneumotorace, ma può essere una complicazione di molte malattie respiratorie. Il blocco delle vie aeree, ad esempio con un oggetto estraneo, un tumore o un tappo di muco, può anche portare ad atelettasi. 

Cause correlate al pneumotorace di polmone compresso 

Possibili cause di pneumotorace o accumulo di aria nel torace che previene l'espansione del polmone, inclusi traumi toracici, malattie polmonari profonde o un'ossessione polmonare (perdita d'aria). Il pneumotorace può anche verificarsi senza una ragione apparente. 

  • Bleb (piccolo spazio pieno d'aria nel polmone) che scoppia, spesso a causa di un cambiamento nella pressione dell'aria 
  • Soffio al petto, ad esempio da un air bag che si gonfia 
  • Trauma toracico, come una ferita da coltello o da arma da fuoco o una costola fratturata 
  • Interventi medici, come l'inserimento di un tubo toracico, la rianimazione cardiopolmonare (RCP) e le biopsie polmonari 
  • Malattia polmonare sottostante, come fibrosi cistica, emfisema, cancro ai polmoni, polmonite e tubercolosi 

Cause legate all'atelettosi del collasso polmonare 

L'atelettosi, o la compressione delle piccole sacche d'aria nei polmoni, è in genere causata da un blocco delle vie aeree o dalla pressione sulla parte esterna dei polmoni. Cause specifiche di blocco delle vie aeree e pressione polmonare includono: 

  • Accumulo di muco nelle vie aeree 
  • Coagulo di sangue 
  • Soffia nel petto causato da una caduta o da un incidente d'auto 
  • Corpi estranei nelle vie aeree 
  • Malattie polmonari, come la tubercolosi, che causano un restringimento delle vie respiratorie 
  • Tumore del polmone 
  • Versamento pleurico (accumulo di liquido intorno ai polmoni) 
  • Polmonite 
Immagine tramite Servier Medical Art

Fattori di rischio 

Un certo numero di fattori aumenta il rischio di sviluppare un polmone collassato. Non tutte le persone con fattori di rischio avranno un polmone collassato. I fattori di rischio per un polmone collassato includono: 

  • Attività come immersioni subacquee, volo o escursioni ad alta quota 
  • Storia familiare di pneumotorace 
  • Storia di malattie polmonari (asma, malattie polmonari ostruttive croniche, fibrosi cistica, tubercolosi o tosse convulsa) 
  • Reclusione a letto a lungo termine 
  • Obesità 
  • Anestesia recente 
  • Fumare 

Complicazioni 

Le complicazioni di un polmone collassato non trattato possono essere gravi, anche per la vita in alcuni casi. Puoi aiutare a ridurre al minimo il rischio di gravi complicazioni seguendo il piano di trattamento che tu e la tua salute curate un design professionale appositamente per voi. Le complicazioni del polmone compresso includono: 

  • Ipossia (bassi livelli di ossigeno nel sangue) 
  • Polmonite 
  • Insufficienza respiratoria e arresto respiratorio 
  • Scusate 

Diagnosi 

Il modo più comune per diagnosticare un polmone compresso è con l'imaging medico. Di solito, viene eseguita una radiografia del torace, tuttavia si può ottenere una TAC o un ultrasuono 

La radiografia del torace mostrerà tutte o alcune delle seguenti caratteristiche, indicative della compressione polmonare: 

  • Inarcamento o spostamento della fessura o delle fessure polmonari verso il lobo collassante 
  • Volume polmonare che porta all'opacità dello spazio (sbiancamento) 
  • Il lobo compresso è di forma triangolare o piramidale, con l'apice che punta all'ilo polmonare  
  • Presenza di versamento pleurale o pneumotorace 

Diversi fattori possono influenzare le caratteristiche di cui sopra, tra cui malattie polmonari preesistenti, quantità di perdita di volume, concertazione concomitante, versamento piacevole o la presenza di pneumotorace. 

Karthik Easvur, CC BY-SA 3.0 https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0, tramite Wikimedia Commons

Trattamento 

Il trattamento per un polmone danneggiato inizia con la ricerca di cure mediche dal proprio medico curante. L'obiettivo del trattamento per un polmone compresso è di rigonfiare il polmone collassato per facilitare la respirazione e migliorare l'ossigenazione. Il trattamento dipende dalla gravità del polmone collassato e dalla causa. 

Opzioni di trattamento del pneumotorace per rigonfiare un polmone collassato 

Sono disponibili molteplici opzioni per il trattamento di un polmone collassato che è il risultato di uno pneumotorace tra cui: 

Aspirazione di aria con ago (usata in genere per il trattamento di un piccolo pneumotorace) 

Inserimento di un tubo toracico con aspirazione (di solito eseguita per trattare un grande pneumotorace) 

Ossigenoterapia 

Chirurgia (se altri metodi non funzionano) 

Opzioni di trattamento dell'ateletto per rigonfiare un polmone compresso 

Il trattamento dell'atelettica, o il collasso delle piccole sacche d'aria nei polmoni, dipende dalla causa. In alcuni casi, quando solo una piccola area dei polmoni è crollata, la condizione può risolversi da sola. Se è necessario un trattamento, le opzioni includono: 

  • Acetilcosa (Acetacote, Mucoyst) per diluire il muco e rendere più facile espellere il muco 
  • Broncodilatatori per espandere le vie aeree, come l'albuterolo (ProAir, Proventil, Venttolin) e il levalbuterolo (Xopenex) 
  • NB: I nomi tra parentesi sono i marchi dei farmaci broncodilatatori. 
  • Bronchoscopia (procedura utilizzata per rimuovere i blocchi delle vie aeree) 
  • Terapia fisica del torace (CPT) per aiutare a liberare il muco 
  • Spirometro Incentive (dispositivo utilizzato per misurare la respirazione profonda) 
  • Dispositivo a pressione positiva, come la pressione espiratoria positiva (PEP) 

Prevenzione 

Se hai alcune condizioni mediche o una storia familiare di pneumotorace (una delle cause del collasso polmonare), potresti non essere in grado di prevenire un polmone compresso. 

Tuttavia, chiunque può fare dei passi per ridurre le tue possibilità di polmone compresso: 

  • Smetti di fumare. 
  • Evitare o limitare le attività con cambiamenti drastici della pressione dell'aria (immersioni subacquee e volo).
Riferimenti

Engoren, Milo (gennaio 1995). "Mancanza di associazione tra atelettasia e febbre". Il petto. 107 (1): 81–84.

Polmone collassato (pneumotorace): sintomi, cause e trattamento https://my.clevelandclinic.org/health/diseases/15304-collapsed-lung-pneumothorax accesso il 21 agosto 2021

Pneumotorace – Sintomi e cause – Mayo Clinic https://www.mayoclinic.org/diseases-conditions/pneumothorax/symptoms-causes/syc-20350367 accesso il 21 agosto 2021

2021 ICD-10-CM Codice diagnosi J98.1: Collasso polmonare https://www.icd10data.com/ICD10CM/Codes/J00-J99/J96-J99/J98-/J98.1 accesso il 21 agosto 2021

Il contenuto condiviso nel sito Web Health Literacy Hub è fornito a solo scopo informativo e non intende sostituire consigli, diagnosi o trattamenti offerti da professionisti medici qualificati nel tuo Stato o Paese. I lettori sono incoraggiati a confermare le informazioni fornite con altre fonti ea chiedere il parere di un medico qualificato per qualsiasi domanda relativa alla loro salute. The Health Literacy Hub non risponde di alcuna conseguenza diretta o indiretta derivante dall'applicazione del materiale fornito.

it_ITItalian